REGISTRATI

SIFERR 3.0

 

 

Il SiFerr ascolta il Mercato e rinvia al 2021 per un’edizione ancora più ricca e sicura!

 

 

Ma.Mu. Srl, società organizzatrice della più importante manifestazione della ferramenta tradizionale in Italia, il SiFerr - Salone internazionale della Ferramenta - di Napoli, annuncia il rinvio della quarta edizione al 17-18 Aprile 2021.

La decisione è arrivata dopo aver contattato e ascoltato decine di distributori, centinaia di produttori e migliaia di negozianti. L’intera filiera ha espresso l’esigenza forte di rimandare la fiera al 2021, considerando sia l’incertezza riguardo il periodo autunnale in merito all’emergenza sanitaria sia, soprattutto, la difficoltà di molte aziende di organizzare un appuntamento così importante come il SiFerr in questo momento.  

Ma.Mu. Srl sceglie così di mettere d’avanti l’interesse del mercato in cui opera piuttosto che il proprio e si sta adoperando per proporre l’anno prossimo una fiera ricca dal punto di vista dei contenuti ma sicura per espositori e visitatori. 

Un’altra importante considerazione è che il SiFerr tornerà in questo modo ad andare in scena nel periodo primaverile, come da tradizione. Un momento ideale e strategico per l’incontro e il confronto tra i protagonisti del settore. Le occasioni di aggregazione nel nostro comparto sono assai rare e Ma.Mu Srl lavorerà con impegno per fare in modo che SiFerr 2021 diventi un’edizione straordinaria, e l’occasione per far crescere un mercato che ha dimostrato la sua forza anche in questo complicato periodo storico.

Vi aspettiamo nei padiglioni della Mostra d’Oltremare di Napoli il 17-18 Aprile 2021. 

Per info : info@siferr.com

 

Registrati Prenota il tuo stand online

immagine
immagine
immagine

Le aree espositive occupano i padiglioni 4, 5 e 6 della Mostra d’Oltremaredi Napoli, per un totale di circa 8.000 mq di superficie calpestabile.

Le aziende espositrici hanno a disposizione un’ampia offerta di stand modulari per garantire un’ottimale visibilità ai prodotti in mostra.